venerdì 8 dicembre 2017

IL processo evolutivo dei sentimenti e della ragione. Ragione non è razionalità...


La psicoterapia è l'arte e la scienza, del sentimento, della ragione (non razionalità), delle emozioni e della capacità di creare un asse adulto e maturo tra ragione e sentimento. Aiuta, quindi, ad acquisire consapevolezza ed integrazione in chi ha difficoltà a vivere in maniera più integrata ed evoluta nelle varie fasi e cicli dell'esistenza ed a gestire e conoscere i propri conflitti interiori. Separazione ed incontro sono elementi essenziali di una persona mediamente sana. Il nevrotico non vive d'amore ma di attaccamenti, s'incolla impossessandosi dell'altro temendo l'abbandono e la solitudine. Imparare a separarsi come esperienza da adulto è apprendere a riconoscere se stesso, la propria individualità. La prima grande separazione-trauma è il parto, poi lo svezzamento, poi arriva la deambulazione verso un continuo processo di evoluzione , di autonomia e "indipendenza emozionale" che porta a diventare adulti autonomi. Per essere adulti non basta esserlo economicamente con un lavoro, ma soprattutto esserlo psicologicamente nella propria vita interiore , relazionale ed affettiva.. Separarsi è un processo che dura tutto l'arco della vita! Approda a nuove terre solo che impara a lasciar andare il passato e essere tutto intero nel presente della vita per vivere ed amare realmente e smettere di continuare ad essere una fotocopia sbiadita di se stesso adolescenziale. 

L'amore...è

L’amore ci rende fragili-forti perché rompe i confini dell’ego, ci disorienta nello spazio-tempo e spinge verso l’universo , fa perder...